Murazzi: sequestrati dai vigili urbani gli impianti sonori di due locali

Nuovo blitz della polizia municipale questa mattina nella zona dei Murazzi del Po, da tempo al centro di un’inchiesta della magistratura.
Sono stati sequestrati gli impianti di diffusione sonora di due locali. L’inchiesta, condotta dal pm Andrera Padalino, verte sulle concessioni, sul pagamento dell’affitto al Comune, sugli abusi edilizi e sul rumore proveniente dai locali. Nei mesi scorsi erano stati sequestrati i dehors di tutte le strutture e numerosi impianti sonori. Stampa.it

La “malamovida” di San Salvario e la quiete perduta – Lettera in risposta all’articolo di V.Schiavazzi (Repubblica del 12/5)

La nostra associazione, “Rispettando San Salvario”, invita gli abitanti della zona e tutti i cittadini interessati a un’assemblea pubblica per discutere i problemi di vivibilità notturna e diurna del quartiere.
Da alcuni anni infatti il Quadrilatero di San Salvario è oggetto di un piano di “riqualificazione urbana” che passo dopo passo ha creato la realtà che stiamo vivendo oggi: la trasformazione di un quartiere residenziale in zona di divertimento notturno, incentrato sulla vendita di alcolici consumati rumorosamente all’esterno dei locali senza limiti di orario. Continue reading La “malamovida” di San Salvario e la quiete perduta – Lettera in risposta all’articolo di V.Schiavazzi (Repubblica del 12/5)

Lettera di una nostra socia in risposta al comunicato stampa della nuova associazione di gestori in San Salvario

Ho letto sul TorinoNews l’annuncio della nascita dell’Associazione “Amo S.Salvario” fondata dai gestori o proprietari di alcuni locali del quartiere.
L’associazione, di cui è Presidente il Sig. Giuseppe Berretta, si proporrebbe come obiettivi, cito: “il dialogo con le istituzioni e gli abitanti del quartiere, nonché la promozione di attività e iniziative per la valorizzazione culturale che coinvolgano sia gli abitanti storici del quartiere, sia chi solo da pochi anni fruisce di San Salvario, cercando una convivenza che sappia esaltare gli aspetti positivi di entrambi”. Continue reading Lettera di una nostra socia in risposta al comunicato stampa della nuova associazione di gestori in San Salvario

Una testimonianza di una nostra socia, abitante in San Salvario

“Inizio settimana, conversazione con amici sul quartiere di San Salvario: racconto ad un amico esperto di acustica di aver visto una casa in vendita a ridosso delle Lavanderie Ramone. Espongo le mie perplessità sul rumore e lui mi racconta di conoscere l’impianto stereo del locale. Mi dice che è stata fatta l’insonorizzazione ma che l’impianto ha delle frequenze di bassi talmente potenti che non esiste insonorizzazione che possa essere efficace. Le strutture in cemento armato propagano il suono come per i terremoti ed è normale che anche il palazzo accanto senta le vibrazioni soprattutto ai piani alti. Continue reading Una testimonianza di una nostra socia, abitante in San Salvario